ASINA

ASINA

Il concetto Safe-by-Design (SbD) incorpora la sicurezza del prodotto nanotecnologico (NEP) nella fase di progettazione del processo di produzione. SbD inverte il paradigma dell’analisi e della gestione del rischio a valle (“è sicuro?”, “può essere controllato?”, “si trasforma?”) e segue la produzione di nanoprodotti meno pericolosi che offrano un’esposizione ridotta, mediata dalla rilascio di nanomateriali durante il ciclo di vita. La produzione SbD di NEP è stata recentemente sviluppata e diversi progetti finanziati dall’UE hanno fornito strumenti, database e casi di studio per la sua implementazione.

Nonostante i vantaggi che ne possono derivare, allo stato attuale la produzione industriale fatica ad attuare l’approccio SbD e vi è uno scarso utilizzo di nanomateriali ingegnerizzati (NM). Il ritardo nell’implementazione della nanoproduzione nel settore industriale è dovuto all’uso scorretto, alla mancanza di cultura dei nanomateriali e/o al difficile accesso a nanomateriali di migliore qualità per motivi di costi o logistici. Giocano un ruolo cruciale anche le difficoltà psicologiche dovute all’uso di sostanze non regolamentate, il facile accesso a MN non certificati di qualità, la difficoltà nel seguire la rapida evoluzione tecnologica dei MN.

ASINA aims to:

  1. support the fast industrial uptake of nanotechnology by providing Safe-by-Design solutions and supporting tools;
  2. to give entrepreneurs knowledge and awareness of Safe-by-Design potential;
  3. to increase confidence in Safe-by-Design nanomanufacturing by improving the interaction and integration of different stakeholders (entrepreneurs, scientists, regulators, innovators, policy makers).

ASINA si propone di: -sostenere la rapida adozione industriale delle nanotecnologie fornendo soluzioni Safe-by-Design e strumenti di supporto; fornire agli imprenditori conoscenza e consapevolezza delle potenzialità del Safe-by-Design; aumentare la fiducia nella nanoproduzione Safe-by-Design migliorando l’interazione e l’integrazione delle diverse parti interessate (imprenditori, scienziati, regolatori, innovatori, responsabili politici).

ASINA – ANTICIPATING SAFETY ISSUES AT THE DESIGN STAGE OF NANO PRODUCT DEVELOPMENT

Project: 86244

Call ID: NMBP-15-2019 Safe by design, from science to regulation: metrics and main sectors (RIA)

Data di inizio: 1 marzo 200

Data di fine: 28 febbraio 2024

Il titolo della call alla quale abbiamo risposto è: “Safe for design: from science to regulation”.

Coordinatore del Progetto: Anna Luisa Costa

Partner UNIMIB – POLARIS: Paride Mantecca leader del WP2

Per informazioni:

ASINA Web site